Mamma Mia – Lisbona (Portogallo)

Nel 2017 apre i battenti a Lisbona la prima gelateria veramente artigianale di Lisbona!
Ecco come è nata la loro avventura e la collaborazione con la Gelato Naturale Academy.
Mamma Mia che bontà!

 

Come mai avete aperto una gelateria ?

La gelateria fa parte di un settore che da sempre mi piace e mi appassiona.

 

Perché Lisbona?

Perché é una cittá fantastica, in un viaggio per una vacanza di qualche giorno sono rimasto colpito dalla sua bellezza e dalla sua luce… Ho Deciso che sarebbe diventata la mia casa e cosí é stato!

 

Come mai avete scelto la Gelato Naturale Academy e quale è stato il vostro percorso formativo?

Il fatto è un po’ curioso perché non ero un estimatore di gelato, non mi piaceva affatto, fino a quando non ho provato un ottimo gelato artigianale al corso di Manuele Presenti. Il primo corso l’ho fatto per hobby, ma poi tutto si è trasformato in una passione che ho continuato a coltivare negli anni, fino a quando questa passione si é trasformata in una attività professionale vera e propria. Negli ultimi 8 anni ho seguito diversi corsi alla Gelato Naturale Academy dove ho migliorato e perfezionato la tecnica del gelato artigianale e, quando ho aperto qui a Lisbona, con un socio portoghese, abbiamo deciso insieme di usufruire della consulenza e dell’appoggio in loco di Manuele. Il team tutto “Mamma Mia” è grato a Manuele Presenti e alla Gelato Naturale Academy.

 

Quale gusto vendete di più?

Una bella lotta tra Oreo e Pistacchio.

 

Quali sono le maggiori differenze rispetto al mercato italiano?

Hanno meno tradizione a mangiare gelato in inverno ed in giorni freddi ma è una tendenza che sta cambiando. Alla maggior parte delle persone piace un gelato più gelato, nel senso più freddo. Per il resto più o meno come gli italiani.

 

Rifaresti questa scelta?

Si, rifarei tutto uguale.

 

Quali sono i vostri piani futuri?

Continuare a crescere mantenendo la qualità nella produzione del gelato e nel servizio al cliente!

 

Segui su Facebook la Gelateria Mamma Mia di Lisbona!